Nella sala da thè

Nella sala da thè

clase número 1

Nella sala da thè:

Armando: Buon pomeriggio signorina Giulietti, come sta?
Signorina Maria Giulietti: molto bene grazie, e lei Armando?
Armando: Abbastanza bene, grazie. Desidera qualcosa?
Signorina Maria Giulietti: per il momento niente, grazie. Sto aspettando la signora Visentini, poi prenderemo il solito thè.

In quel momento arriva la signora Visentini.

Signora Clara Visentini: Ciao Maria, scusami per il ritardo. Aspetti da molto?
Signorina Maria Giulietti: Non ti preoccupare, sono appena arrivata.
Armando: Buon pomeriggio signora Visentini, posso portare il solito thè con i pasticcini?
Signora Clara Visentini: Buon pomeriggio, Armando. Certamente.

Dopo il thè.

Armando: Arrivederci signore e grazie
Signorina Maria Giulietti e Signora Clara Visentini: Arrivederci Armando, grazie a lei.

Ayudanos a crecer, ¡haz click en seguir!

Frasi e vocaboli.

Ciao = hola (se usa con gente a quienes se trata de tú)
Buongiorno = buenos días
Buon pomeriggio = buenas tardes (se usa en las conversaciones formales desde las 2pm hasta las 6 pm)
Buonasera = buenas tardes/buenas noches (se usa desde las 2pm hasta el momento de acostarse)
Buonanotte = buenas noches (se usa en el momento de despedirse antes de acostarse)
Come sta? = ¿Cómo está?
Come stai? = ¿Cómo estás?
Come state? = ¿Cómo estáis? / ¿Cómo están?
Molto bene, grazie = muy bien, gracias
abbastanza bene, grazie = bastante bien, gracias
così e così = regular
non molto bene = no muy bien

Audio de la clase